In MenteIn Mente: notizie, informazioni e curiosità per il tempo libero. Open Souce, hi tec, hi fi, informatica, giochi, videogiochi, scienza, cultura, link utili. pubblicità

Videogiochi | Apple store | Elenchi telefonici on line | Programmi gratuiti | Radio on line | Sistemi operativi | Mame | Bsd | Windows | Mac | Linux | Ricerca nel WEB con ODP |  Notizie TLC e Hi-Tech | Operatori Web|

 

 

Pubblicità

160x600 Trova Offerte Autunno

Pubblicità


 


Differenza tra Hd Ready e Full Hd

Ormai si può affermare tranquillamente di essere stati risucchiati dal mondo digitale in alta definizione; mai più rivivremo momenti in cui i nostri programmi o film preferiti venivano ricevuti con un segnale scarso e soggetto a interferenze molto rilevanti, minandone di conseguenza la qualità sia audio che video (soprattutto quest'ultima).

Il campo dell'acquisto di un televisore si è espanso a macchia d'olio e odiernamente ci propone un mercato saturato da svariati modelli che possono soddisfare tranquillamente e contemporaneamente una vasto bacino di utenza costituito da potenziali compratori ed estimatori di apparecchi televisivi.

Entrati in un centro commerciale e smaniosi di  portarci a casa un bel televisore, veniamo presi dall'ansia dell'acquisto; di fronte a scaffali stracolmi di "scatole" che sparano in qualunque direzione immagini e suoni di qualsiasi genere, veniamo attanagliati dalla più plausibile delle indecisioni :"quale prendo?".

O che sia un modello LCD o un plasma, il problema della scelta si pone inesorabile nella nostra testa; sarà più conveniente un televisore con risoluzione HD-Ready o Full Hd?

Se si punta essenzialmente su un prodotto buono ed economico sicuramente le nostre esigenze si appagherebbero con una tecnologia HD-Ready mentre se si vuole una qualità delle immagini vicino alla perfezione opteremo per un televisore Ful HD però ad un prezzo molto più elevato.

Ovviamente il criterio di scelta varia da persona a persona a seconda delle esigenze soggettive di ognuno di noi; per palati fini che vogliono sfruttare appieno tutte le capacità delle nuove tecnologie  digitali, i dispositivi Full-HD  rappresentano la risposta più efficace ed esauriente a tale domanda di mercato mentre per coloro che non cercano strumenti sofisticati e intendono non spendere cifre esorbitanti possono ripiegare sugli affidabili televisori HD-ready.

La peculiarità principale che differenzia l'HD-Ready dal Full HD è la risoluzione nativa; l'HD-Ready ha una risoluzione di almeno 1.280×720 pixel mentre gli apparecchi che trasmettono le immagini in Full HD contemplano una risoluzione di 1.920×1.080 pixel.

I dispositivi Full HD hanno la capacità di poter amministrare la tecnologia “1080p” che si basa su segnali progressivi mentre gli HD-Ready gestiscono i segnali interlacciati che sfruttano la tecnologia “1080i”.

Mediante la tecnica progressiva si ha la costruzione dell'immagine sullo schermo dall'alto verso il basso in modo continuo mentre in modalità interlacciata forme e colori si formano tramite l'alternarsi di righe dispari con quelle pari con un conseguente sfarfallio, anche se poco rilevante.

Il formato che ora va per la maggiore, ovvero il Blu-ray, permette di vedere i filmati video con una risoluzione di 1.920×1.080 pixel e quindi di sfruttare il 1080p; in una prima analisi i televisori Full HD sembrerebbero la scelta più indicata per una visione più che buona ma non è per forza sempre la scelta più adatta.

La reale differenza di qualità in materia di nitidezza e pulizia dell'immagine, tra HD-Ready e Full HD, è riscontrabile effettivamente su modelli di televisori di dimensioni uguali o maggiori a 32 pollici.

Ad esempio alla distanza di circa 3 metri, si nota una rilevante distinzione tra HD-Ready e Full HD se si osservano le immagini video su uno schermo più grande di 42 pollici; tale comparazione è influenzata anche dalla propria vista che nel caso non sia perfetta, subisce delle rilevanti modifiche.

Ovviamente tali differenze tra HD-Ready e Full HD sono da considerarsi miserrime se paragonate ad una buona visione globale dei prodotti su apparecchi di dimensioni non rilevanti (HD-Ready e Full Hd su modelli da 26 pollici o minori si può dire che siano quasi simili).

Discorso completamente diverso e opposto se si è alla ricerca della qualità eccelsa sia da un punto di vista visivo che audio; tali esigenze orientano sicuramente la scelta del televisore verso i modelli che implementano tecnologia progressiva “1080p” e quindi la visione in Full HD.

Attualmente solo i filmati contenuti in un Blu-ray contemplano la visione tramite la tecnologia Full HD basata su segnali HD; anche i programmi mandati in onda da Sky HD non vengono trasmessi a  “1080p” e quindi non in Full HD ma supportano gli standard “720p” e “1080i” e quindi prediligono la tecnica HD -Ready.

Ashok Bulgarini


 

 

 

 
     

In mente

Manga

Freeware italiano

Videogiochi

Oroscopo

Open Directory License

Open Directory Project

ODP Social Contract

Radio

Elenchi telefonici on line

Crea i tuoi meta tag

Motori di ricerca

Ora esatta

Previsioni del tempo

Produttori software

Notizie apogeonline

Notizie microsoft

Cerca il CAP

Traduttore

VoIP

Wi-fi

Wireless

Bluetooth

Hd Ready e Full Hd

UMTS

Fiere informatiche

Modder

Rospa

Traduttori

Wikipedia

Browser

Link utili

Programmi

Network

Copyright e note legali

Network:

In Mente

Correre nel Verde

Correrenelverdeonline

Corverde

Esserci

Ideale Sociale

Italian Global Project

Cnvnews

Cnvpress

Mediawebnews

Correrenelverde.org

Correrenelverde.net

Link esterni

Scarica gratis la nostra rivista

Rivista 2008

Rivista 2007

Rivista 2006

Pubblicità

Pubblicità

clicca questo box e leggi le notizie di Correrenelverdeonline!

Clicca qui!

leggi o scarica gratis la nostra rivista mensile Correre nel verde